C come Consigli di lettura

Snow Black. Senza cuore di Francesca Tassini

Snow Black. Senza cuore di Francesca Tassini

Riassunto della puntata precedente:

Snow Black, la #girldetective più famosa del web, si risveglia all’improvviso al buio, senza un corpo e priva di ricordi precisi. È diventata un fantasma intrappolato nel www.

Utilizzando la rete, entra nel wi-fi dei fratelli Davis, Ella e Kennedy, e li convince ad aiutarla a risolvere il mistero della sua scomparsa e di altre cose strane che stanno accadendo a Blooming, una piccola cittadina tranquilla in cui, in realtà, si stanno verificando fenomeni inquietanti: ragazzi che non si trovano più, occhi piangenti dipinti ovunque, l’improvvisa comparsa e diffusione tra i giovani di una strana sostanza stupefacente, l’Xpans, che irretisce le menti e ha sicuramente a che fare con le sparizioni.

In questo nuovo capitolo ritroviamo una Snow Black ancora alla prese con il mistero più grande, quello della sua scomparsa.

Il suo corpo non è stato ritrovato e, sebbene lei si stia abituando alla sua nuova condizione di fantasma che vaga nella rete, cresce sempre più la nostalgia di sentire il cuore che le batte nel petto.

I fratelli Davis rimangono una presenza fondamentale, Ella è la sua migliore amica e con Kennedy il rapporto, con tutte le complicazioni del caso, è sempre più coinvolgente, tanto da illuderla a sentire ancora quel battito che non ha più.

Proprio mentre Snow Black prova a fare pace con la sua nuova vita, a Blooming si aprono nuovi misteri.

Qualcuno la sta ancora cercando, qualcuno sta prendendo di mira Ella e Kennedy, strane emicranie si verificano tra la popolazione, soprattutto tra gli abitanti della zona vicina al campo sportivo, dove campeggia una nuova gigantesca antenna molto sospetta.

La comparsa di River, un ragazzo misterioso che dichiara di essere il fratello di Snow, contribuisce ad infittire il già complicato enigma.

Rimane solo una cosa da fare, quella che Snow Black ha sempre saputo fare bene: indagare.

Ritroviamo qui di nuovo quel ritmo incalzante e quella buona dose di suspence che Francesca Tassini ci ha regalato nel primo capitolo di questa avventura che spero proprio continui ancora e presto.

Come già espresso per la prima uscita, nonostante sia un libro destinato ai più giovani, che in queste pagine, per i temi trattati e per la loro contemporaneità, facilmente possono riconoscersi e rimanerne coinvolti, la storia di Snow Black continua a rappresentare un ottimo punto di congiunzione tra gli adulti e gli adolescenti.

Adoro lo stile di questa scrittrice, la cura del linguaggio e della forma, decisamente in target con il pubblico a cui si rivolge.

E poi, lo ammetto, mi sono affezionata a Snow Black e ai fratelli Davis, quindi, davvero, spero che tornino a raccontarmi ancora qualcosa al più presto.

Intanto, sempre nel cuore coltivo la speranza che i miei figli si decidano a cominciare a leggere qualcosa di così bello (o per lo meno a leggere qualcosa 😊).

SNOW BLACK. SENZA CUORE – FRANCESCA TASSINI

MARIETTI JUNIOR

PREZZO DI COPERTINA: € 16,50

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *